I FINAGES di Beaune e i suoi vicini

DEGUSTAZIONE 5/2019

I FINAGES di Beaune e i suoi vicini 

VENERDÌ 22 MARZO 2019  -  ORE 20:30 

HOTEL EVEREST  - TRENTO

 

Continua il viaggio nei vigneti della Côte-d'Or, dedichiamo questo appuntamento a Beaune, centro nevralgico e commerciale della Borgogna viticola. Alle sue porte si estendono più di 400ha di vigneto, tra i quali 41 classificati Premier Cru.

La Côte de Beaune si trova nella parte meridionale della Côte d’Or, il suolo della regione è caratterizzato da sedimenti di pietra calcarea del Giurassico, con una presenza più o meno marcata a seconda dell'area di marna, ghiaia, gesso e pietra focaia.

Da qui arriva il Pinot vermilion dei duchi di Borgogna, un vino rosso, aromatico e pieno di fuoco, la cui fama risale al tardo medioevo. I bianchi invece sfruttano al meglio i terreni adatti alla produzione di grandi Chardonnay.

Sotto la guida del nostro Presidente Mariano Francesconi, appassionato divulgatore dei vini di Borgogna, conosceremo storia, territorio, vini e caratteristiche di questa denominazione. Inoltre degusteremo 2 vini di appellazioni ben più riconosciute della Côte de Beaune: Volnay e Pommard, e sarà questa un’interessante occasione di confronto.

Vini in degustazione:

Beaune   Clos du Dessus des Marconnets   2011 - Domaine François Labet

Savigny Les Beaune   Champ Chevrey 1er cru   2011 - Domaine Tollot-Beaut 

Savigny Les Beaune  Les Lavières 1er cru   2011 - Sarl Anne Gros

Beaune  Les Epenottes 1er cru  2011 - Deux Montille S.et F

Beaune  Clos des Mouches  1er cru  2007 - Joseph Drouhin  

Volnay Frémiets 1er cru   2011  -  Domaine Marquis d’Angerville

Pommard  Grand Clos des Epenots  1er cru  2007  -  Domaine de Courcel 

 

Relatore della serata: Mariano Francesconi, profondo conoscitore dei vini di Borgogna

 

Costo serata euro 60,00 

Prenotazione impegnativa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Iscrizione vincolante, non si accetteranno disdette dopo la prenotazione.

Si prega di portare la valigetta con i bicchieri personali.

Go to top