Menu

Eventi Ais Trentino 2011-2012

Sabato e domenica 3 e 4 dicembre - Palacongressi – Madonna di Campiglio

PERLAGE 2011

Sabato 3 dicembre 2011  - Madonna di Campiglio

I Grandi Rosè italiani

Con Franco Ziliani

 

I vini degustati:

Rösa Alta Langa Doc Rosè 2006  Giulio Cocchi

Cruasè Oltrepò Pavese Docg Rosè 2007 Bruno Verdi 

Galanta Oltrepò Pavese Docg Rosè Ruiz de Cardenas

Dolomiti Brut Rosè Pojer & Sandri

Perlè Trento Doc Rosè 2005  Ferrari F.lli Lunelli

Franciacorta Rosè 2006 Derbusco Cives

Parosè Franciacorta Rosè Pas Dosè 2006 Il Mosnel

Extra Brut Rosè 2008 Bruno Giacosa 

Cuvée Annamaria Clementi Franciacorta Rosè 2003 Ca' del Bosco

 

Sabato 3 dicembre 2011  - Madonna di Campiglio

CENA DI GALA – Taverna del Gallo Cedrone,  ospiti di Marco Masè

Menu dello Chef della Taverna “Il Gallo Cedrone” Vinicio Tenni abbinato con:  

Franciacorta Gran Cuvée Brut 2006 - Bellavista 

Champagne Brut Reserve - Pol Roger

Kamptal Rosè 2005 - Bründlmayer 

Trento Doc Riserva del Fondatore Giulio Ferrari 2001 - Ferrari F.lli Lunelli

Champagne La Grande Dame Brut 1990 - Veuve Clicquot Ponsardin

Vino Santo Trentino Doc 1994 - Cantina Toblino.

 

Domenica 4 dicembre  2011 - Madonna di Campiglio

TERROIRS... Gli straordinari Champagne di Jacques Selosse

Brut Initial Blanc de Blancs - Grand Cru

Version Originale Blanc de Blancs - Grand Cru 

Millésimé 1999 Blanc de Blancs - Grand Cru 

Substance Blanc de Blancs - Grand Cru

La Côte Faron Blanc de Noirs d'Aÿ - Grand Cru

Cuvée Exquise Blanc de Blancs - Grand Cru 

Rosé Grand Cru

Venerdì  13 gennaio 2012 - Trento

IL VINO DI GHIACCIO... EISWEIN, ICEWINE, JÈGBOR...

Iniziammo l'anno con questa affascinante tipologia legata al freddo dell'inverno: bella possibilità per gli apassionati di confrontare vini di ghiaccio provenienti dalle zone più vocate. 

I vini degustati:

Niagara Peninsula Vidal Icewine 2006 – Pilliteri Estates Winery Ontario Canada;  

Niagara Peninsula Oak Aged Vidal Icewine 2006 - Inniskillin Wine Estate Ontario Canada 

Niagara Peninsula Cabernet Franc Icewine 2006 -  Inniskillin Wine Estate Ontario Canada 

Tokaji Furmint Jègbor 2003 - Château Pajzos Sàrospatak Ungheria Weinolslheimer Kehr Riesling Eiswein 2° tag 2002 – Manz – Rheinhessen Germania

Eiswein Scheurebe 1999 – Willi Opitz - Burgenland Austria

Venerdì  3 febbraio 2012 - Trento

IN GIRO PER IL MONDO ... GRANDI ROSSI EXTRAEUROPEI... 

Spesso questi paesi “emergenti” vengono considerati interessanti per il rapporto qualità prezzo. Questo rapporto è di solito favorevole soprattutto al prezzo ma presenta vini che non hanno particolare personalità. In questa serata accompagnati da Nicola Bonera abbiamo degustato espressioni più ricche, con delle belle evoluzioni, riuscendo quindi a dare un giusto valore a questi territori. 

I vini degustati:

Malborough Pinot Noir 2006 - Saint Clair – Nuova Zelanda 

Stellenbosch Pinotage 2000 - Kaapzicht Estate – Sud Africa 

Napa Valley Napanook 2000 – Dominus Estate California 

Piedra Negra Mendoza Malbec 1999 – J& F. Lurton – Valle de Uco Argentina Print Shiraz 1998 – Mitchelton – Victoria Australia

Barossa Valley Shiraz 1997 – Glaetzer – Australia 

Château Musar 1996 – R. S. Hochar – Bekaa Valley Libano

Almaviva 1996 – Rotschild Concha y Toro – Cile; 

Mercoledì 22 febbraio 2012 - Trento

GIULIO FERRARI... IN DEUXIÈME PLÈNITUDE...

Mercoledì 22 febbraio 2012, straordinaria verticale di 8 annate del più importante Metodo Classico italiano: Giulio Ferrari  Riserva del Fondatore... con una particolarità.

Sicuramente molti conoscono, o hanno avuto modo di degustare questo grande vino capace come tutti i prodotti di particolare prestigio di evolvere nel tempo. 

Ciò che è sicuramente più difficile è la possibilità di degustarlo da bottiglie fatte evolvere in condizoni ottimali: quella che i francesi definiscono la seconda piena maturità. 

Una verticale guidata da Ruben Larentis, enologo dell'anno 2010, artefice da venticinque anni dell'alta qualità di queste bollicine.   

Tutte le bottiglie sono state sboccate all'epoca dell'immissione in commercio .

Degustate le seguenti annate: 1988 – 1989 – 1990 – 1991 – 1992 – 1994 – 1996 – 2000. 

Occasione davvero rara !!

Venerdì 16 marzo 2012 - Trento

Brunello di Montalcino 1997.... davvero una grande vendemmia ?

L'annata 1997 è stata, a suo tempo, salutata come una delle più importanti per questo territorio. Nel tempo poi i pareri si sono fatti contrastanti.

A quindici anni dalla vendemmia quale migliore occasione,  per scoprire chi aveva ragione, se non questa “orizzontale” che mise a confronto otto tra i più conosciuti nomi della denominazione, con diverse Riserve.

I vini degustati:

Brunello di Montalcino Podere La Vigna 1997 - Alvaro Rubegni

Brunello di Montalcino Podere Pian di Conte 1997 – Talenti

Brunello di Montalcino Riserva Capanna 1997 –  B. Cencioni

Brunello di Montalcino Riserva Altesino 1997 - Altesino Soc. Agricola

Brunello di Montalcino Riserva CastelGiocondo 1997 – Marchesi di Frescobaldi

Brunello di Montalcino Riserva Vigna Schiena d'Asino 1997 – Mastrojanni

Brunello di Montalcino Riserva Ugolaia 1997 - Lisini

Brunello di Montalcino Riserva Poggio all'Oro 1997 - Castello Banfi

Pagina 2 di 3

Go to top