Menu

Eventi Ais Trentino 2010-2011

3 dicembre 2010 -  Trento

IL CIBO DEGLI DEI ... dalla mitologia azteca alla tradizione dei grandi fortificati d'Europa... 

Il cioccolato...quante cose sono state dette su questo meraviglioso alimento ? Antidepressivo, antiossidante, perfino afrodisiaco... Abbiamo avuto un'occasione invitante per approfondire la nostra conoscenza sull'argomento, andando a degustare ben dieci espressioni diverse di raffinati cioccolati creati da grandi cioccolatieri sia italiani, sia francesi. 

 

I Cru degustati:

Latte bianco con pistacchi 29% - Amedei

Latte finissimo 36% - La Molina

Gianduiotto “Tourinot Maximo” - Guido Gobino

1er Cru de Plantation Maralumi  Lait 47% - Michel Cluizel

Modicana con cacao trinitario del Perù 50% - Donna Elvira

1er Cru de Plantation Vila Gracinda Sao Tomè 67% - Michel Cluizel

1er Cru de Plantation Los Anconès St.Domingue 67% - Michel Cluizel

“Chuao”  Venezuela Chocolat Noir 70% - Amedei

Les Grand Crus “Guanaja”  Chocolat Noir 70% - Valrhona

 “Puertomar” Venezuela Chocolat Noir 75%  - Domori

 

I vini  abbinati:

I Capitelli - Recioto di Soave 1997- Anselmi

Quinta do Bomfim Vintage Port - 1996 - DOW'S 

Moscatel de Setùbal - 1996 – Bacalhoa

Al Tragou - Banyuls Rancio - 1985 - Domaine Vial Magnères 

Don PX - 1979 - Montilla Moriles Pedro Ximènez - Bodega Toro Albalà 

Rivesaltes AOC - vdn - 1959 - Chateau Las Collas 

11 dicembre 2010 - Ristorante La Panoramica Nervesa della Battaglia (TV) Ospiti di Antonella e Eddy Furlan

PRANZO DEGLI AUGURI DELL'A.I.S. TRENTINO

 

La Cucina  di territorio...

Buffet di piccole delizie e.... bollicine 

Paté tartufato di fegati d'oca del Mondragon (presidio Slow Food)  e pane brioche 

Tegamino gratinato di radicchio trevisano e gorgonzola 

Risotto con "i" chiodini del Montello 

Agnolotto di zucca con scaglie di formaggio "Vecchio Piave" 

Anatra all'arancio con timballino di patate e funghi barboni, radicchio rosso di Treviso brasato

"Formaio imbriago" e cotognata (dai meli di casa)

Bavarese d'agrumi con caramello al moscato rosa

 

I vini abbinati:

Bollicine di benvenuto dal territorio

Delle Venezie IGT 'Il Bianco'  2009 – Serafini Vidotto

Montello e Colli Asolani Rosso DOC 'Phigaia' 2006 – Serafini Vidotto

Dindarello 2008 – Maculan

Venerdì 14 gennaio 2011 - Trento

“The Wine of Freedom”...IL TOKAJI 
LA LUNGA STORIA E LA RINASCITA  DEL PIÙ GRANDE VINO DOLCE AL MONDO...

Finalmente siamo arrivati alla serata dedicata ad uno dei più grandi vini dolci al mondo.  Un territorio la cui complessità geologica risale all'antichissima origine vulcanica e dove il carattere dell'uva e del vino cambia di villaggio in villaggio, come avviene in Borgogna.   

Soprattutto il più antico vino al mondo prodotto da uve botritizzate,  con una metodologia unica ed una capacità dei produttori affinata nel corso dei secoli. Una serata che ha pemesso ai partecipanti di cogliere tutto questo e di capire le diverse tipologie,  anche attraverso la degustazione di rare ed interessanti espressioni di Aszú monovarietali.

Cantine prestigiose e vendemmie memorabili resero questo momento davvero unico,  offerto da A.I.S. Trentino agli associati appassionati di questa tipologia.

I vini degustati:

Tokaji Aszú 3 puttonyos 2000 - Tokaj-Oremus Szőlőbirtok ès Pincészet  Tolcsva 

Tokaji Aszú 4 puttonyos 2000 Patrícius Borház - Bodrogkisfalud

Tokaji Aszú 5 puttonyos Szent Tamás 1991 - Royal Tokaj Borászat - Mád

Tokaji Aszú 6 puttonyos Sárgamuskotály 2006 (100% moscato giallo) - Orosz Gábor - Mád

Tokaji Aszú 6 puttonyos 'Hetedik' (100 % Zèta) 2002  Disznókő Szőlőbirtok ès Pincészet - Mezőzombor

Tokaji Aszú 6 puttonyos Nyúlászó 1999  Royal Tokaj Borászat - Mád 

Tokaji Aszúesszencia 1993  Disznókő  Szőlőbirtok ès Pincészet - Mezőzombor

Tokaji Eszencia 1972  Porkoláb János Borpince – Tokaj

Venerdì 28 gennaio 2011 - Trento

SERATA UNICA ED IRRIPETIBILE !!!   IL BITTO delle Valli del Bitto in abbinamento a nove SFURSAT D.O.C.G.

 

Per chi non ha potuto partecipare alla nostra gita enogastronomica in Valtellina... e per chi non l'ha dimenticata...

 

9 straordinari formaggi assaggiati e abbinati ai vini dell'Azienda Nino Negri di Chiuro (SO):

Latteria Stravecchio 2008 e ben otto annate di Bitto delle Valli del Bitto, produzione: alpeggio 2008, 2007, 2006, 2005, 2004, 2003, 2002, 2001.

 

Fu una serata unica ed irripetibile, imperdibile per gli appassionati ed i cultori dell'eccellenza enogastronomica italiana.

 

Le 9 vendemmie di Sfursat DOCG degustati della Cantina Nino Negri: 

Sfursat Tradizionale 1997

Sfursat Tradizionale 1998

Sfursat Tradizionale 1999

Sfursat New 2000

Sfursat New 2003

Sfursat New 2004

Sfursat 5 Stelle 2005

Sfursat 5 Stelle 2006

Sfursat 5 Stelle 2007

giovedì 24 febbraio 2011 - Transacqua di Primiero

I GRANDI VITIGNI: La nobile e ricca BARBERA, Langhe e Astigiano a confronto 

 Ancora una possibilità di approfondire la conoscenza delle grandi varietà, con espressioni di territori diversi e nell’evoluzione del tempo, il vero modo per comprendere le potenzialità di un vino. 

In quest'occasione è toccato alla Barbera, svilita nei decenni passati ma grande varietà capace di nobili e longeve espressioni, con un confronto tra i due territori che maggiormente la valorizzano. 

Otto grandi campioni degustati:

Barbera d’Alba - RIO SORDO - 2005  -  Cascina Delle Rose

Barbera d’Alba - VIGNETO GALLINA - 2003  - La Spinetta

Barbera d’Alba - VIGNETO GALLINA - 1999  - La Spinetta

Barbera d’Asti   - BRICCO DELL’UCCELLONE - 1997  -  Braida  

Barbera d’Asti   -  AI SUMA  - 1996 -  Braida G.Bologna

Barbera d’Alba -  VIGNA DEI ROMANI - 1995  -  Enzo Boglietti

Barbera d’Asti   -  BRICCO DELL’UCCELLONE  -  1995 - Braida

Barbera d’Alba -  VIGNAREY - 1989 - Angelo Gaja

Pagina 2 di 4

Go to top