Menu

Eventi Ais Trentino 2009-2010

11 dicembre 2009 - Palazzo Bortolazzi  Villa dell'Acquaviva Ospiti di Daniela Ceschi

CENA DEGLI AUGURI DELL'A.I.S. TRENTINO

Lo Chef Filippo Crippa ci propose:

Aperitivo con stuzzichini della casa

Composizione di Tonno in crosta di Sesamo con Spinaci saltati 

Lasagnetta gratinata alla Zucca e Porri

Canederlotti pressati al Graukäse 

Guanciale di Manzo brasato con Polenta morbida e Cavolo Rosso saltato 

Cassatina di Frutta secca con Cialda croccante e Zeste d’Arancio al Caramello

I vini in abbinamento

Blanquette de Limoux AOC - Domaine Astruc

Champagne Extra Brut 'Ligne 79' 1999 - R. Dufour & Fils (100% Pinot Blanc)

'As Sortes'  Val do Bibei Valdeorras DO 2006 - Rafael Palacios S.L. (100% Godello)

Alsace  Grand Cru 'Pfersigberg' AOC  Gewürztraminer 2007 - Michel Ginglinger

Malborough Pinot Noir 'Pioneer Block 4' 2006 - Saint Clair Estate Wines

'Baron Bornemisza' Tokaji Aszù 6 Puttonyos'  1998 - Orosz Gàbor

Giovedì 21 gennaio 2010 - Condino 

IL BRUNELLO DI MONTALCINO 1993 IN ORIZZONTALE...

In assoluto uno dei più rinomati vini prodotti in terra toscana. Erano sette le etichette in degustazione, rappresentative espressioni della vendemmia 1993. 

I vini degustati:

Brunello di Montalcino 1993 'Vigna di Pianrosso' – Ciacci Piccolomini D'Aragona

Brunello di Montalcino 1993 – Lisini

Pieve di Santa Restituta Brunello di Montalcino Rennina 1993 – Gaja

Brunello di Montalcino Riserva Castelgiocondo 1993 – Marchesi di Frescobaldi

Brunello di Montalcino Riserva Poggio all'Oro 1993 – Banfi

Brunello di Montalcino Riserva Ugolaia 1993 - Lisini   

Venerdì 29 gennaio 2010 - Trento

 

Venerdì 19 febbraio 2010 - Trento

IL " SENSO PIU' IMPORTANTE DEL VINO ": LA MEMORIA SENSORIALE  NEL BUIO...  

In questa occasione ogni partecipante doveva portare, oltre alla consueta valigetta dei bicchieri anche un foulard/benda che serviva durante la degustazione a coprirsi gli occhi. Dopo l'introduzione teorica che il collega Dott. Mauro Deconcini ci illustrò con la consueta competenza, ci siamo messi 'in gioco'... Abbiamo cercato infatti  di riconoscere , solo attraverso il gusto e l'olfatto e attingendo alla nostra memoria sensoriale,  la tipologia ed il colore dei vini. Fu una serata molto interessante oltrechè divertente.

Serata dedicata a chi vorrà scoprire sensazioni nuove e provare diverse possibilità di abbinamento; ma soprattutto a tutti gli appassionati di un mondo complesso e variegato come è quello dei prodotti caseari. 

Accanto ad alcuni classici e denominazioni conosciute anche delle versioni particolari e rare. 

Venerdì 5 marzo 2010 - Trento

FORMAGGI D'EUROPA IN ABBINAMENTO...  

I formaggi degustati:  

Brie di Meaux AOC  - Île - de – France latte vaccino crudo a crosta fiorita

Selles Sur Cher AOC  - Loire et Cher  latte caprino crudo a crosta “cendrée'”

Pélardon AOP – Pays de l'Hérault latte caprino crudo

Carrè de Vigne au Màcon - Maconnais latte caprino a crosta lavata

Rouelle de Brebis - Midi Pyrénées latte crudo di pecora a crosta leggermente fiorita 

L'Encalat - Aveyron latte di pecora crudo a crosta fiorita 

Tortita de Barros - Extremadura iberica  latte di pecora coagulato con il succo di cardo

Sablé de Wissant - Pas-de-Calais latte vaccino a crosta lavata con birra locale

'Bufaleggio' – Lombardia  latte di bufala a crosta lavata

Azùl de Valdeon IGP – Cantabria latte vaccino erborinato

I vini in abbinamento: 

Champagne Chouilly Grand Cru Blanc de Blancs 2002 Voirin – Desmoulins

La Chadouillonne Sancerre AOC  2005 - Fournier

Marina Cvetic Trebbiano d'Abruzzo DOC 2005 - Masciarelli

Kolbenhof Südtiroler Gewürztraminer 2008 - J. Hofstätter

Schweizer Südtiroler Blauburgunder 2007 - Franz Haas

Matusalem Sherry Oloroso Dulce 30 Aňos - Gonzales Byass

Mercoledì 10 marzo 2010 - Condino 

LO CHARDONNAY IN ITALIA:  DA NORD A SUD 2005 – 1994

È stato interessante cogliere insieme il carattere dello Chardonnay affinato prodotto in territori diversi, anche dopo una lunga evoluzione in bottiglia. 

Sette i vini degustati, con degli autentici fuoriclasse:

Trentino DOC Chardonnay 2005 – Maso Furli

'Duemilaquattro' Terre di Franciacorta DOC 2004 – Ca' del Bosco

Umbria IGT 2002 Cervaro della Sala – Antinori 

Sicilia IGT Chardonnay 2001 - Planeta

'Mlečnik' - Chardonnay Bukovica 2000  - Andrej in  Valter

Trentino DOC Chardonnay 1999 - Maso Furli 

Collio DOC Chardonnay 1994 – F. Joško Gravner – Oslavia

Pagina 2 di 4

Go to top